DIPARTIMENTO DI CHIMICA, MATERIALI E INGEGNERIA CHIMICA "GIULIO NATTA"

TechnoBiology

  • subjectCompetenze

    Scopo principale dei TechnoBiology labs è la realizzazione di dispositivi tecnologici e modelli cellulari d'avanguardia per lo studio di meccanismi biochimici che coinvolgono molteplici organi e sistemi biologici, in condizioni sia fisiologiche che patologiche, con particolare riferimento all’asse microbiota-intestino-cervello nell’ambito delle patologie neurodegenerative.

     

    I laboratori, completamente attrezzati con strumentazione di avanguardia, sono volti a favorire l'interazione tra ingegneri e ricercatori impegnati nel campo delle scienze della vita per Io sviluppo di dispositivi organ-on-a-chip in grado di ospitare modelli in vitro avanzati basati su cellule (Laboratorio MINERVA) e batteri (Laboratorio ATHENA) coltivati in sospensione, in 2D, in 3D.

  • subjectAree di ricerca
    • Piattaforma ingegnerizzata multiorgano basata su dispositivi organ-on-a-chip per la valutazione dell'impatto del microbiota intestinale sul funzionamento del cervello (progetto ERC “MINERVA”, ERC Consolidator Grant 2016 -Horizon 2020; Grant Agreement No 724734).
    • Piattaforma basata su dispositivi organ-on-a-chip che simuli la barriera ematoencefalica ed il cervello per lo studio di nuovi farmaci volti al trattamento di patologie a carico del cervello (progetto ERC “DIANA”, ERC Proof of Concept 2019 - Horizon 2020; Grant Agreement No 899431).
    • Piattaforma personalizzata body-on-a-chip per la selezione del profilo genetico dei pazienti per lo studio di nuovi farmaci volti al trattamento di patologie neurodegenerative (progetto MIUR FARE 2019 “PEGASO”, Project ref. R18WWPCXLY).
  • peopleAssegnisti

    LUCIA BOERI

    LUCA IZZO

    MARTA MERLI

  • peopleDottorandi

    SIMONE PEROTTONI

    LORENZO SARDELLI

    FRANCESCA FANIZZA

  • linkParole chiave