DIPARTIMENTO DI CHIMICA, MATERIALI E INGEGNERIA CHIMICA "GIULIO NATTA"

person FRANCESCO MIGLIAVACCA
label PROFESSORE ORDINARIO
share MEMBRO GIUNTA DEL DIPARTIMENTO
share SEZIONE INGEGNERIA BIOLOGICA
CONTATTI
phone +39 02 2399 4316
email francesco.migliavacca@polimi.it
keyboard_voice Voip Call
DIDATTICA
web Scheda Docente di Ateneo
PUBBLICAZIONI
        
RICERCA
group LaBS - CompBiomech
PROFILO

Francesco Migliavacca si è laureato in ingegneria meccanica nel 1992 e ha ottenuto il dottorato di ricerca in bioingegneria nel 1997 al Politecnico di Milano. Nel 1994 e nel 1997-99 ha lavorato come ricercatore presso l’unità cardiotoracica dell’ospedale per bambini Great Ormond Street di Londra. Nel 2000 e 2001 ha svolto la propria attività di ricerca per il Dipartimento di cardiochirurgia pediatrica della University of Michigan ad Ann Arbor.

Al momento è professore ordinario di Bioingegneria Industriale e coordinatore della sezione di ingegneria biologica del dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica ‘Giulio Natta’ del Politecnico di Milano.

Dal 2018 è Reserach Affiliate presso il Medical Engineering and Science (IMES), Center for Biomedical Engineering del Massachusetts Institute of Technology, Cambridge, USA.

Da settembre 2007 a marzo 2017 è stato direttore del Laboratorio di Meccanica delle Strutture Biologiche (LaBS) del Politecnico di Milano.

Le sue principali attività di ricerca sono nel campo dell’ottimizzazione fluidodinamica di operazioni chirurgiche per la correzione di patologie congenite, nello studio della fluidodinamica nei sistemi viventi e nell’analisi strutturale del comportamento di dispositivi medici, in particolare stent intravascolari e valvole percutanee.

Ha ricevuto la medaglia ‘Le Scienze 2001’ per l’Ingegneria e la medaglia d'oro dal Presidente della Repubblica, per i suoi studi sulla fluidodinamica nelle patologie cardiache e il premio Perren Award della Società Europea di Biomeccanica nel 2004.

Principali interessi di ricerca

Life Sciences  Health - Biomedical Engineering Second level research interests - Bioegradable/bioresorbable polymers - Bioengineering - Biofluid-dynamics - Biomaterials -  Biomechanics - Fatigue resistance - Medical device and endprostheses