DIPARTIMENTO DI CHIMICA, MATERIALI E INGEGNERIA CHIMICA "GIULIO NATTA"

GASP - Group on Advanced Separation Processes & GAS Processing

 

GASP è un gruppo di ricerca il cui focus storico è la modellizzazione di apparecchiature/unità di processo.

Lo sviluppo di simulatori commerciali sempre più affidabili potrebbe far credere che la missione del gruppo oggi possa avere meno efficacia.

Al contrario, l'accoppiamento con una modellazione approfondita dei fenomeni termodinamici che rappresentano il nucleo dei processi di separazione e un approccio multifisico a fenomeni complessi (ad esempio il trasferimento di massa con reazione nel lavaggio delle ammine) ha permesso di andare oltre il semplice utilizzo di simulatori commerciali, impiegati come framework su cui sviluppare pacchetti di simulazione con elevato livello di predizione.

Sebbene GASP abbia esperienza nella modellizzazione/simulazione di diverse apparecchiature/processi delle industrie petrolifere, petrolchimiche e di industrie di processo, attualmente i principali argomenti di ricerca sono correlati al settore della cattura e stoccaggio del carbonio (CCS), dove la rimozione di CO2 può essere applicata alla purificazione di gas naturale, gas di combustione proveniente da centrali elettriche, gas di sintesi e gas di raffineria.

Un altro importante argomento di ricerca è rappresentato dalle separazioni criogeniche, tipicamente per CO2removal, ma correttamente applicate ad altri campi, come la separazione isotopica mediante distillazione criogenica o l'ottimizzazione della catena di approvvigionamento del GNL.

L'analisi delle separazioni criogeniche non può prescindere da uno studio termodinamico approfondito degli equilibri vapore-liquido solido, che GASP sta conducendo in collaborazione con altri gruppi coinvolti in studi termodinamici sperimentali.