DIPARTIMENTO DI CHIMICA, MATERIALI E INGEGNERIA CHIMICA "GIULIO NATTA"

Professore Associato

Contatti

Tel +39.02.2399.3389

Indirizzo

Mancinelli, Edificio 28


Email silvia.fare@polimi.it


Pubblicazioni

            

Profile

Attività di formazione e lavorativa

Silvia Farè ha ottenuto il titolo di Laurea in Ingegneria Gestionale e Industriale, Politecnico di Milano, nel Luglio 1994. Nel Maggio 1998, ha ottenuto il titolo di Dottore di Ricerca in Biomateriali (X^ ciclo), Politecnico di Milano, con una tesi riguardante i meccanismi di ossidazione in vitro di poliuretani di grado biomedicale.

Silvia Farè ha ottenuto una borsa di studio post-doc (Febbraio 1998 – Gennaio 1999) nel progetto “Cuore artificiale di terza generazione” e è stata assegnista di ricerca da Marzo 1999 a Marzo 2003, presso il Dipartimento di Bioingegneria, Politecnico di Milano.

Da Gennaio 2005 a Novembre 2014 è stata Ricercatore presso il Dipartimento di Bioingegneria (2005-2012) e presso il Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “G. Natta” (2013-2014), Politecnico di Milano.

Da Dicembre 2014 è Professore Associato in Bioingegneria Industriale presso il Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “G. Natta”

Da Febbraio 1993 a Febbraio 1996, è stata visiting student e visiting PhD student presso il Joint Research Centre, Institute for Advanced Materials, Ispra (VA).

Da Marzo 1996 a Settembre 1996 e da Gennaio 1997 a Marzo 1997 è stata visiting PhD student presso la Laval University e il Quebec Biomaterials Institute, Québec, Canada sotto la supervisione di Gaetan Laroche e Diego Mantovani.

È stato membra di Comitati di Congressi Nazionali e Internazionali.

Dal 2012 è Associate Editor per la rivista Journal of Applied Biomaterials and Functional Materials (JAB-FM), prima Journal of Applied Biomaterials and Biomechanics (JABB), Witching Ed., Milano.

Dal 2005 è all’interno del Direttivo della società Italiana Biomateriali (SIB), in carica come tesoriere.

Dal 2006 è referente locale del Gruppo Nazionale di Bioingegneria (GNB) presso il Politecnico di Milano.

Da Settembre 2017 è membro del Council della European Society for Biomaterials (ESB).

 

Attività didattica

Dal 2001 fino al corrente anno accademico, Silvia Farè tiene diversi corsi nell’ambito della Scienza dei Materiali, dei Biomateriali e della Medicina Rigenerativa nell’ambito del Corso di Studio in Ingegneria Biomedica, Politecnico di Milano.

 

Attività scientifica

L’attività scientifica di Silvia Farè è rivolta, prevalentemente, ad applicazioni nell’ambito della Bioingegneria ed è svolta in collaborazione con Università e Centri di Ricerca nazionali e internazionali.

I suoi principali interessi di ricerca sono: progettazione, sintesi e caratterizzazione di strutture in materiali polimerici sintetici o naturali per la medicina rigenerativa (tessuto vascolare, tessuto adiposo, tessuto muscolare scheletrico e cardiaco, cartilagine, osso) e per drug delivery; progettazione e caratterizzazione di dispositivi e scaffold i polimero a memoria di forma; elastomeri per applicazioni cardio-vascolari.

Silvia Farè è autore e co-autore di circa 100 pubblicazioni scientifiche internazionali e nazionali nell’ambito della scienza dei materiali, in particolare nell’ambito dei biomateriali.

L’H index di Silvia Farè calcolato con Scopus in Ottobre 2017 è pari a 20.

Non hai trovato ciò che stavi cercando? TORNA ALLE PERSONE